skip to Main Content
I Mille Propositi Dell’autunno

I mille propositi dell’autunno

A settembre mi iscrivo in palestra

Voglio assolutamente fare un corso di pittura

Ora compro l’App per imparare meglio l’inglese

Chi non ha mai pensato che nell’autunno avrebbe iniziato un corso o ripreso qualche sport lasciato in sospeso dall’estate?

Eh, già. E quanti di questi buoni proposti sono poi caduti come le foglie in autunno? Ti sei mai chiesto perché?

La risposta è più semplice di quanto si crede: la questione sta negli obiettivi.

Mi spiego meglio: capita di mettere in agenda troppi corsi, tanti progetti o di scegliere corsi che sono lontani dai nostri veri desideri e dalle nostre reali esigenze.

Ho pensato quindi di proporti un breve esercizio.

Armati di carta e penna che si comincia!

  • Scrivi 10 obiettivi che vuoi raggiungere da qui a fine anno.
  • Per ognuno di questi scrivi perché lo vuoi fare. Scrivi una frase in meno di 30 secondi per ciascuno.
  • Ora con calma rileggi la lista. Se non hai trovato un perché in tempo o se non lo ritieni sufficientemente valido, eliminalo.
  • Di quelli che rimangono scegline 3.
  • Scrivi poi i pro e i contro di questi obiettivi.
  • Se i contro sono maggiori dei pro, cancella l’obiettivo.
  • Se invece sono maggiori i pro, dai un voto da 1 a 10 per l’importanza sia ai pro sia ai contro.
  • Fai la somma dei pro e dei contro e poi la sottrazione dei pro meno contro. Dovrebbero essere maggiori i pro vero? Se così non fosse… l’obiettivo va eliminato!
  • Metti in scala i tuoi tre obiettivi in base al risultato che hai ottenuto.
  • Ora ne hai uno solo in cima alla lista, inizia da quello!

L’esercizio che ti ho proposto è utile a stimolare la riflessione con te stesso per capire cosa vuoi fare, come vuoi impiegare il tuo tempo. Spesso e volentieri i propositi di fine estate rimangono tali perché non sono fortemente motivati. O anche semplicemente perché sono troppi. O perché la loro realizzazione non viene correttamente pianificata.

Lo scopo quindi dei punti che hai affrontato sopra è proprio quella fare una selezione dei nostri obiettivi in parte istintiva in parte ragionata per avvicinarli al nostro stile di vita e a ciò che desideriamo veramente per noi. Centrando gli obiettivi potremmo poi fare il vero primo passo per la loro realizzazione.

Il fatto poi di metterli in ordine di importanza ti farà capire che intanto si inizia da una cosa e la si fa dall’inizio alla fine. Anche questo è importante perché dà soddisfazione e motivazione per passare al secondo punto!

Direi che non resta che mettere in pratica l’obiettivo in cima alla lista!

Non sai da che punto iniziare? Segui i consigli che ti ho lasciato in questo post o chiamami! Troveremo insieme la tua strategia!

Sono un’amante dell’organizzazione e della semplificazione.
Per te voglio fare lo stesso: alleggerire e rendere funzionali i tuoi spazi ed il tuo tempo. Così tu sarai libero di vivere le tue passioni, di vivere te stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top