skip to Main Content
Un Posto Per Ogni Cosa, Ogni Cosa Al Suo Posto

Un posto per ogni cosa, ogni cosa al suo posto

E’ mattina presto e sto pensando a come andrà la riunione di lavoro che avrò oggi. Mi vesto scegliendo il vestito che mi fa sentire bene, in borsa ho aggiunto i documenti che mi serviranno e prendo le chiavi al volo. Sono uscita di casa in un men che non si dica e ho tutto con me, questo mi fa sentire che sto partendo con il piede giusto!

Ma come mai? Perché i vestiti nel mio armadio erano organizzati secondo i miei bisogni e ho potuto scegliere cosa mettere in poco tempo, anche i documenti erano organizzati in modo che tutte le cose di lavoro fossero vicine tra loro e divise per tema, così anche prendere i documenti non è stato difficile. Le chiavi? Beh, sono sempre nello sesso posto e quindi ormai è diventato un gesto automatico.

“Un posto per ogni cosa, ogni cosa al suo posto” è un motto da P.O. che aiuta in tante occasioni. Vuoi sapere perché?

Ti fa risparmiare energia

Perché se sai dove mettere ogni cosa, a casa e al lavoro ogni volta non devi chiederti “dove lo metto? Quale posto scelgo? E’ comodo e funzionale?” Lo scegli una volta, fai fatica, ma poi il posto è quello. Così tutte le altre volte sarà più semplice e più leggero per la tua mente, non sprecherai energie per decidere.

Ti fa risparmiare tempo

Perché se perdi ogni volta cinque minuti a trovare qualcosa e li sommi per tutte le cose che devi cercare ogni giorno, guadagni un bel po’ di tempo. Non dovrai ogni volta rifare il ragionamento: “dove l’ho lasciato? Quando l’ho usato l’ultima volta?” E fare tutto il percorso all’indietro nella speranza di aiutare la tua memoria.

Ti aiuta a organizzarti meglio

Poter contare su una buona organizzazione che ti permette di ritrovare le cose delle quali hai bisogno e di averle collocate dove è più funzionale che siano, ti permette di… pensare meglio a tutto il resto e quindi ad essere più organizzato e un po’ meno stressato.

 

Ma come si sceglie il posto giusto per qualcosa?

Lo si sceglie in base a tre criteri:

  • Quanto lo usi?

Più usi le cose più devono essere a portata di mano. Non importa cosa siano: se io faccio molto sport e faccio e disfo la borsa della palestra molto spesso, devo prevedere un posto comodo dove appoggiarla e dove magri svuotarla e riempirla, non potrò metterla sempre nel piano basso dell’armadio.

  • Prossimità, vicinanza

Se usi una cosa spesso mettila vicino. Se per lavoro devi consultare un manuale specifico, quello andrà tenuto a portata di mano. Quindi non dovrai avere sulla scrivania tutti i manuali, ma piuttosto solo quello che ti è sempre utile. 

  • Simile con simile

Cerca di semplificarti la vita e metti le cose uguali nello stesso posto.

Nella tua scrivania, fai in modo che tutte le penne stiano nel porta penne, e non sparse nel tavolo, destra e sinistra, così in ogni posto ne avrò una. Mettile vicine, potrai comunque usarle sapendo dove prenderle e soprattutto… ne potrai possederne molte meno.

 

E tu cosa ne pensi di questo motto da P.O.? Ti piace? Lo metti in pratica? Raccontamelo nei commenti!

Sono un’amante dell’organizzazione e della semplificazione.
Per te voglio fare lo stesso: alleggerire e rendere funzionali i tuoi spazi ed il tuo tempo. Così tu sarai libero di vivere le tue passioni, di vivere te stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top