skip to Main Content
Agosto Detox

Agosto detox

Come sai, vivo a Venezia, una città dove le case sono vicine tra loro e quando in estate si tengono le finestre aperte si sente molto della vita dei nostri vicini. La notte invece la città diventa molto silenziosa, ma i rumori si sentono ancora più forti di prima: la gente che chiacchiera, i gabbiani che non dormono per via delle luci delle città… insomma, d’estate la città è piena di suoni e rumori.

Se devo identificare un suono per l’estate però penso alle cicale. Al cicalio intenso delle ore calde delle giornate di luglio e agosto. Mi piace stare distesa ad ascoltarlo, all’ombra, coccolata dal vento. Mi rilassa molto.

Se però voglio ricaricarmi profondamente, mi piace ancor di più allontanarmi da questi rumori e ascoltare il silenzio. Il silenzio della notte o della montagna. Ormai il silenzio è una rarità, c’è sempre qualcosa che non ce lo fa ascoltare. E soprattutto il livello dei suoni della nostra vita è sempre molto intenso e continuo. Pensaci: la musica, la televisione, il traffico, le persone che affollano treni, bus e strade.

Ora pensa al tuo relax, ad eliminare le fonti di fastidio. E una di queste è anche il rumore. Quindi, approfitta delle vacanze o delle città deserte, e fai detox anche del rumore.

Inizia a casa, spegni la tv a cena, abbassa il volume, ascolta la tua famiglia, ascolta i tuoi pensieri e poi, in un giorno di vacanza o in una pausa di lavoro, prova a cercare una meta che ti permetta di ascoltare ciò che ci circonda e assapora il suono del tuo relax, che sia il vento tra gli alberi, le onde del mare e perché no, anche qualche uccellino in città.

Ascolta i rumori che ti circondano, apprezza anche il silenzio, tutto questo ti farà vivere ancor più intensamente i tuoi momenti e ti regalerà nuova energia!

 

Sono un’amante dell’organizzazione e della semplificazione.
Per te voglio fare lo stesso: alleggerire e rendere funzionali i tuoi spazi ed il tuo tempo. Così tu sarai libero di vivere le tue passioni, di vivere te stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top