skip to Main Content
Acquisto O Rifiuto?

Acquisto o rifiuto?

Hai mai pensato che quello che compri influenza il mercato? Che grande tema eh? Sì in effetti se vogliamo parlare di scegliere i prodotti in base alla filiera produttiva e alle scelte politiche aziendali, nonché agli impatti sull’ambiente.. beh ce ne sarebbe molto da dire! Come puoi immaginare sono temi a me molto cari, ma in verità oggi vorrei farti riflettere su una questione ben più semplice.. che però influenza molto il nostro stile di vita ed ha un forte peso sull’ambiente che ci circonda.

Hai mai pensato che una delle soluzioni più semplici per avere meno cose delle quali occuparsi è quella di non acquistarle? E non mi riferisco ai vestiti, agli accessori o ancor di più alle cose che ci tanto piacciono e che desideriamo.. lì le considerazioni sono ben altre. Mi riferisco invece a quelle cose che compriamo e che diventano subito rifiuto. Già perché spesso non ci pensiamo, ma anche quell’acquisto alla fine.. cambia le cose. Nel lungo termine sicuramente può influenzare il mercato, ma nel breve termine incide sulla nostro personalissimo mondo ed in particolare sulla seccatura di doverci occupare di cose inutili.

Ti faccio qualche esempio e tutto sarà più chiaro: quando compri il dentifricio.. perché comprare quello dentro una scatola se poi arrivati a casa butterai via subito la scatola? E, allo stesso modo, accade con lattine, yogurt e anche con le confezioni imballate o contenute in scatole più grandi come alcuni dolci e salatini. Anche quando prendi la frutta e la verdura incartata… i contenitori di polistirolo saranno subito rifiuto, idem la pellicola trasparente.

Non ti sto dicendo di prendere tutto sfuso, questa è sicuramente una scelta virtuosa, ma deve essere accompagnata anche da un sentimento personale e da profonde ragioni etiche, ma sappi che nel tuo piccolo puoi fare molto, prestando un po’ di attenzione alla scelta di ciò che stai per acquistare: oggetti utili o rifiuti? Certo, se proprio vuoi quel prodotto che ha quella determinata confezione, ok. Ma se puoi scegliere tra due cose analoghe, perché non privilegiare quella più semplice?

Così in breve ridurrai le cose delle quali poi ti dovrai occupare, sarai più veloce a sistemare la spesa e ridurrai i rifiuti inutili. A volte ci vuole proprio poco ad essere un po’ più sostenibile e sicuramente a ridurre il proprio impatto sull’ambiente, basta pensaci un attimo. Quindi segui la moda, smetti di prendere i sacchetti ad ogni acquisto e portatene via uno sempre con te, magari ripiegato come una simpatica fragolina!

Sono un’amante dell’organizzazione e della semplificazione.
Per te voglio fare lo stesso: alleggerire e rendere funzionali i tuoi spazi ed il tuo tempo. Così tu sarai libero di vivere le tue passioni, di vivere te stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top