skip to Main Content
Oddio, Non Ho Più Nulla Di Pulito!

Oddio, non ho più nulla di pulito!

Oggi voglio condividere con voi una soluzione ad un mio annoso problema. Mi capita spesso di non essere a casa per tanto tempo e di dover incastrare al meglio le faccende domestiche la mattina e la sera, non potendoci dedicare tante ore di seguito. Tra tutte, quella che più devo pianificare è la lavatrice. Intanto perchè per me nasconde un mistro immane 😉 Come può la mia cesta dei panni sporchi avere sempre qualcosa in serbo per me? Pare proprio che abbia delle proprietà di riempimento continuo.. in effetti c’è sempre qualcosa da sistemare e da lavare.. ma non è sempre il momento giusto. La mia vena ambientale, infatti, è sempre presente e quindi mi scoccia fare cicli che non siano a pieno carico e allo stesso tempo non è proprio il caso di lasciare le cose nel cesto a ciclo finito senza poterle stendere subito. Come risolvere quindi questi piccoli grandi problemi?

Per quanto riguarda il cruccio numero uno, e quindi non sapere se ci sono abbastanza cose dello stesso tipo, la mia soluzione è stata scegliere un cesto capiente che sia diviso in due parti, una scura ed una chiara. Io infatti di solito faccio così le lavatrici, chiara e scura (le lenzuola, asciugamani e strofinacci sono a parte, perchè riempiono da soli la lavatrice, quindi basta cambiarli insieme e lavarli subito). Ho deciso di mettere il cesto in camera da letto, così la sera quando mi spoglio posso mettere direttamente le cose da lavare nel cesto. Quando ero all’università e facevo le lavatrici in comune era sufficente avere il cesto in bagno, ma siccome lì non c’era posto per le due parti, avevamo un unico cesto un po’ più grande con dentro dei simpatici sacchetti, ancora una volta uno bianco ed uno colorato. Questo per dire che non ci vuole poi molto spazio e non è neccessario un acquisto ad hoc, ma con poco ci si può organizzare.

Perchè questa soluzione è tanto importante? Beh, perchè quando il cesto, o il sacchetto, è pieno, so già che è tempo mettere in moto il mio elettrodomestico preferito: la lavatrice! Questo senza stare a dividere o selezionare, è già una cosa fatta. In più il sistema è molto semplice e così sono riuscita a far passare il concetto anche agli &altri abitanti della casa&. Anche per i bambini può essere un sistema utile.. soprattutto se il nostro cesto è fatto come un grande mostro ingoia panni sporchi!

Per riuscire poi a stendere quando sono a casa.. beh, io sono fortunata e posso programmare la lavatrice.. ma se tu non hai questa possibilità sappi che esistono dei temporizzatori che si mettono sulle prese della corrente e dove si alzano le levette per indicare l’ora di partenza.. così, detto fatto, anche la lavatrice non sarà più un problema!

Sono un’amante dell’organizzazione e della semplificazione.
Per te voglio fare lo stesso: alleggerire e rendere funzionali i tuoi spazi ed il tuo tempo. Così tu sarai libero di vivere le tue passioni, di vivere te stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top